Strada ricarica auto elettriche

In Svezia la prima strada che ricarica le auto elettriche

Pochi giorni fa in Svezia è stata inaugurata la prima strada in grado di ricaricare le auto elettriche che la percorrono.

Il funzionamento ricorda quello delle piste per le automobiline telecomandate: nell’asfalto sono stati inseriti due binari metallici in grado di trasmettere elettricità direttamente alla batteria dell’automobile tramite un particolare pattino posto al termine di un braccio retrattile, situato sotto l’automobile.

strada elettrica

Questo primo tratto di strada, situato nelle vicinanze della capitale svedese, è lungo poco più di 2 Km e rappresenta uno dei due progetti pilota finanziati dall’Agenzia per i trasporti stradali che mira a estendere il percorso di questa situazione in tutto il paese.

Per ora solo i camion elettrici del servizio postale PostNord possono percorrere la strada intelligente e ricaricarsi, ma secondo Hans Säll, amministratore delegato del consorzio eRoad Arlanda che sta dietro al progetto, sia tutti i veicoli elettrici in circolazione sia tutte le strade del Paese potrebbero essere adattate per sfruttare la tecnologia.

Il costo di questa innovativa soluzione, che potrebbe facilitare la diffusione dell’auto elettrica, oggi frenata dalla scarsa presenza di infrastrutture di ricarica e dai costi elevati delle macchine, è molto basso, circa mille euro per chilometro, pari a 50 volte meno di quello necessario per la realizzazione di una linea tranviaria urbana.

La Svezia, da sempre all’avanguardia nel campo delle rinnovabili, si è prefissata l’indipendenza totale dai combustibili fossili entro il 2030 e per riuscire a raggiungere questo obiettivo dovrà necessariamente abbattere i consumi di questo tipo di carburanti del 70% entro quella data.

Related Post

1 Comment
  1. Alkè
    Mag, 16, 2018

    Questa notizia è sorprendente. Le infrastrutture per il trasporto elettrico sono ancora relativamente scarse, e non forniscono sufficienti sicurezze a chi vuole cambiare il proprio mezzo in favore di un’auto elettrica. Questa strada in Svezia, però, è un primo passo verso un futuro meno inquinato e più sostenibile. Speriamo che il trend non si fermi e che la mobilità sostenibile divenga un punto importante delle agende politiche di tutti gli stati del mondo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.